Vitello tonnato … pronto o fatto in casa?

Il vitello tonnato è un classico degli antipasti piemontesi. Da Mosca1916 ci sono due o forse più alternative: partire da zero, da metà o trovarlo gia pronto!

La prima strada è partire da zero, ossia dal rotondino di vitello che dovete lessare in acqua e verdure secondo i consigli che vi darà il macellaio. Una volta cotto dovrete farlo raffreddare per bene per poi affettarlo a fette sottili. Ovviamente dovrete occuparvi anche della salsa tonnata, la cui base di partenza è la maionese con l’aggiunta di tonno, acciughe e capperi. Se volete preparare la maionese in casa le nostre uova sono extrafresche e locali, ottime per questa preparazione!

Prima di arrivare alla soluzione pronta … che forse è quella che aspettavate! … vi ricordiamo che in salumeria è sempre disponibile il nostro rotondino per tonnato già cotto senza la salsa. Maionese e salsa tonnata pronta sono invece sempre disponibili in gastronomia!

Ma ecco che se volete una soluzione pronta solo da portare in tavola non vi resta che rivolgervi alla gastronomia o alle nostre vetrinette take away!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest