PASQUA E PASQUETTA: I NOSTRI CONSIGLI PER UN MENÙ PERFETTO

Tic toc, tic toc… il conto alla rovescia è partito e Pasqua è alle porte!

In questi giorni c’è chi si prepara a partire per un breve viaggio e chi ha già prenotato il ristorante per il tradizionale pranzo pasquale. La maggior parte degli italiani, però (3 famiglie su 4, secondo le ultime stime), trascorrerà la Pasqua in famiglia, a casa propria, di amici o parenti. Una scelta dettata dalle abitudini, dal desiderio di sedersi attorno al tavolo con gli affetti più cari, ma anche con un occhio al portafoglio: nonostante l’inflazione abbia rallentato, l’aumento dei prezzi ha colpito molti settori, dal cioccolato, che sconta i costi sempre maggiori del cacao, ai voli aerei fino ad alberghi e ristoranti. 

Come ogni anno noi siamo al servizio di chi desidera celebrare le feste pasquali in casa, abbinando la comodità del ristorante al tepore delle mura domestiche. Per Pasqua 2024 abbiamo preparato un menù ricco e sfizioso che comprende piatti pronti o da cuocere che ci auguriamo possa incontrare i vostri gusti. È un menù molto vasto, per questo ci permettiamo di segnalarvi alcuni piatti che, secondo noi, non possono mancare sulle vostre tavole. Un menù dentro il menù, insomma. Partiamo dagli antipasti. Tra le tante proposte, vi segnaliamo le squisite Tartare di Fassone piemontese con asparagi (la carne cruda con una marcia in più!) e una nuova versione dei Mosca pie: sono tortini di pasta sfoglia, ispirati alle celebri “pie” inglesi, ripieni con caciocavallo e salsiccia di nostra produzione. Alla voce primi il premio praticità va alle Crespelle robiola e salmone e alle Lasagnette con ragù di coniglio: non sono solo deliziose, ma anche super comode, perchè per prepararle basta metterle in forno a 160º per 15/20 minuti. Voglia di secondi? Eccovi accontentati con la Fesa alla fiamma, un particolare tipo di roastbeef dal sapore delicato e dalla consistenza soave, accompagnato da una salsa alle erbe profumate di primavera. Se invece desiderate restare sul classico, farete centro con la nostra Tagliata pronta di fassone, morbida e succosa, oppure col Filetto di manzo al pepe verde, un piatto davvero intramontabile. E i dolci? Anche qui c’è ampia scelta, ma la regina della tavola di Pasqua resta la Colomba, che noi offriamo nella versione classica oppure al Moscato. Se volete saperne di più su questa specialità, abbiamo scritto un articolo apposta per voi. 

“E per Pasquetta cosa fai”? Immaginiamo che questa domanda stia rimbalzando sui vostri telefonini già da qualche giorno. Beh, noi rispondiamo che vorremmo portare sulle vostre tavole (o su un bel prato, meteo permettendo) la cosa che sappiamo fare meglio, cioè qualità a 360 gradi. Per questo non facciamo qui l’elenco di tutte le specialità classiche da grigliata: diciamo che potete trovare tutto quello che trovate nei negozi della grande distribuzione ma molto più buono, sano e genuino. Un paio di suggerimenti, però, ce li perdonerete. Vi consigliamo di provare i nostri Arrosticini di vitello da fare alla griglia, la risposta made in Biella alla celebre specialità abruzzese. E poi le maestose Costate e tutte le altre preparazioni a base di fassone che i nostri macellai saranno felici di prepararvi e che si prestano benissimo alla cottura alla griglia. Infine, per un prodotto più facile ma di sicuro effetto, provate a sostituire i normali hamburger con il nostro M-Burger: 200 grammi di carne piemontese macinata e pressata manualmente, senza aggiunta di fibre, fecola di patate, acqua e conservanti. Come si dice? Tutta un’altra storia!